SOTTO I RIFLETTORI

In forma a febbraio

Controllo del peso

Prova questi cinque eccezionali consigli dell'esperto bodykey di fitness Steve Mellor per il tuo allenamento.

Anche in un mese come febbraio – quando il tempo è freddo, grigio e umido - non devi trascurare il tuo allenamento. Devi anche pensare ad avventurarti all'esterno: allenarsi all'aria aperta fa bene!

Per aiutarti a conseguire la forma perfetta, voglio condividere con te alcuni dei miei principali consigli, per aiutarti ad allenarti all'aria aperta senza problemi, anche nei giorni più freddi e grigi.

Accendi la tua musica preferita

La musica può rendere più divertente il tuo allenamento all'aria aperta. Porta con te il tuo dispositivo per riprodurre musica e mettiti le cuffie, fin dall'inizio. Per un allenamento ancora più efficace, scegli musica allegra: perché non crei una playlist con le tue canzoni preferite?

Conosci te stesso

È importante prefissarsi obiettivi realistici e progressivi per raggiungere la tua forma ideale. Saprai giudicare da te cosa è realistico: ascolta il tuo corpo e analizza il tuo stile di vita. Il tuo attuale livello di allenamento e il tempo per cui ti devi allenare saranno fondamentali per rispettare il tuo regime. Quando si tratta di stabilire degli obiettivi, comincia con un obiettivo facile e aumenta poco a poco il livello delle sfide. Il senso di soddisfazione che proverai quando conseguirai un obiettivo ti spingerà a raggiungere l'obiettivo successivo.

Mettiti alla prova all'aria aperta

Durante tutto l'anno, ma soprattutto nei mesi più freddi e umidi, è importante indossare abbigliamento adatto per gli allenamenti all'aria aperta. L'abbigliamento sportivo deve essere leggero, ma anche impermeabile a pioggia e vento. Vale la pena investire in abbigliamento sportivo funzionale da esterni, per sentirti a tuo agio mentre ti alleni.

Analizza il tuo ambiente quando programmi le attività: un beneficio degli allenamenti in esterna consiste nel fatto che vi sono miriadi di attività che si possono svolgere utilizzando gli elementi disponibili in natura. Camminare, fare jogging o andare in bicicletta in un parco sono molto meglio di un allenamento in palestra, senza dubbio! Allenarsi all'esterno giova al sistema immunitario e i maggiori stimoli a cui è soggetto un corpo che si allena al freddo contribuiscono al rilascio di maggiori endorfine che migliorano il benessere e il buon umore. Ma la cosa più importante è tenere a mente il tuo livello di allenamento ed esperienza quando programmi le attività – ciò che funziona per un atleta esperto potrebbe non essere adatto per un principiante e viceversa. Scegli attività che ti piacciono e che pensi siano quelle giuste per te!


–Steve Mellor

Stiamo utilizzando dei cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. I cookie sono dei file memorizzati nel browser e vengono usati dalla maggior parte dei siti web per personalizzare la tua esperienza sul web.

Continuando a usare il nostro sito web senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Accetto