Preferiti (0) 0 Preferiti

La lista dei tuoi Preferiti è vuota!

GRAZIE! LA LISTA DEI TUOI PREFERITI È STATA AGGIUNTA AL CARRELLO

SOTTO I RIFLETTORI
© iStockphoto

Nutriente e gustoso?

Nutrizione e Benessere

Che tu abbia scelto un'alimentazione flexitariana, vegetariana o vegana o che tu voglia semplicemente soddisfare delle curiosità sulle diete basate sugli alimenti di origine vegetale, questo interrogativo non ti sarà nuovo. Continua a leggere e completa il quiz per scoprire come coniugare i due mondi!

Se hai iniziato l'avventura di una dieta a base di alimenti di origine vegetale, sei in buona compagnia. Il veganismo e il vegetarianismo hanno registrato un'impennata di popolarità e ultimamente ad essi si è affiancato anche il flexitarianismo. Si tratta di una dieta semi-vegetariana che prevede principalmente il consumo di alimenti vegetali, ma concede anche la carne di tanto in tanto. Un occhio di riguardo tanto per la salute quanto per l'ambiente. Interessante, vero?

Peccato però che le diete basate su alimenti di origine vegetale abbiano spesso una cattiva reputazione, perché considerate noiose e insipide. Siamo qui per sfatare questi miti e confermare ciò che probabilmente sai già: un approccio attento agli aspetti nutrizionali non implica affatto la rinuncia al gusto. Puoi avere entrambe le cose, purché tu sappia quello che fai.

Partiamo dalle indicazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità1. L'OMS consiglia di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno per contribuire alla prevenzione di importanti patologie. Ma sapevi che circa tre adulti su quattro non seguono queste raccomandazioni?2 La maggior parte degli adulti, infatti, dovrebbe raddoppiare il proprio apporto di frutta e verdura!

Una dieta flexitariana, vegetariana o vegana è un buon modo per stimolarti ad aggiungere un pizzico di fantasia e creatività in cucina, integrando una grande varietà di colori e fitonutrienti; perché non provare un' insalata di fagioli dall'occhio nero e melograno o gli involtini di verza con riso selvatico e zucchine ? Allo stesso modo, però, una dieta vegana, vegetariana o flexitariana non garantisce automaticamente difese immunitarie infallibili e buona salute. Quindi, cosa bisogna fare per accertarsi di assumere tutte le vitamine e i minerali importanti? Rispondi al quiz per scoprirlo.

È il momento del quiz!

Vuoi scoprire se sei sulla buona strada per avere uno stile di vita sano e soddisfacente? Rispondi al quiz e scopri quali nutrienti potrebbero mancare nella tua dieta a base di alimenti di origine vegetale e quali integratori possono supportare uno stile di vita sano flexitariano, vegetariano o vegano.

Clicca sull'immagine qui sotto per iniziare il quiz. In bocca al lupo!

Copri l'ampio spettro di nutrienti

Assumere la giusta quantità di frutta e verdura ti sembra ancora difficile? Gli integratori alimentari sono un ottimo modo per assicurare al tuo corpo la giusta varietà di nutrienti nella giusta quantità. In più, per le persone che hanno uno stile di vita frenetico, sono un modo rapido e semplice per colmare in qualsiasi momento le carenze nutrizionali.

La buona notizia è che gli integratori Nutrilite includono diverse opzioni anche per i vegetariani e vegani, che possono arricchire la propria dieta con Nutrilite All Plant Protein (miscela in polvere), Ferro e Acido Folico e Vitamina B Plus. In aggiunta a questi integratori, i flexitariani possono integrare la dieta con Complesso Omega-3. Quindi, a maggior ragione, non ci sono scuse: la tua dieta può essere gustosa e nutriente allo stesso tempo!

1 Organizzazione Mondiale della Sanità, promozione del consumo di frutta e verdura
2 NHS,
risultati del sondaggio sulla salute

Stiamo utilizzando dei cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. I cookie sono dei file memorizzati nel browser e vengono usati dalla maggior parte dei siti web per personalizzare la tua esperienza sul web.

Continuando a usare il nostro sito web senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Accetto