Carrello degli acquisti (0) 0 Carrello degli acquisti

Il carrello non contiene articoli.

GRAZIE! LA LISTA DEI TUOI PREFERITI È STATA AGGIUNTA AL CARRELLO

Vai al carrello
SOTTO I RIFLETTORI
© iStockphoto

Come tagliarsi i capelli a casa

Bellezza e linea uomo

Molti di noi stanno prendendo in mano le forbici e cimentandosi nel taglio dei capelli. Ecco cosa devi sapere per farlo al meglio.

Ora più che mai, dobbiamo essere ancora più pratici. Stiamo facendo il pane in casa, imparando a usare nuovi utensili, invasando (e persino moltiplicando) le piante da appartamento, decorando e, ovviamente, ci stiamo tagliando i capelli.

Tagliarci i capelli, o tagliarli a qualcun altro, può sembrare un’impresa titanica, ma non bisogna scoraggiarsi. Le ricerche su Google in merito a come realizzare un taglio di capelli fai da te sono aumentate del 1379%, quindi sembra che molti di noi abbiano preso in mano la situazione.

Quindi, sia che tu abbia deciso di tagliarti i capelli da solo o di affidarti a qualcuno della tua famiglia, ecco cosa devi sapere...

Usa gli strumenti giusti

Anche se comode, le forbici da cucina o quelle per le unghie non sono adatte a tagliare i capelli. Le lame non sono abbastanza affilate e non è possibile realizzare un taglio di precisione. Ordina un paio di forbici per capelli per eseguire il lavoro a regola d’arte. Ti serviranno anche delle pinze per capelli, per dividerli in sezioni, e un pettine a denti stretti in modo da poter tirare indietro i capelli prima di usare le forbici, dando così uniformità al taglio.

© iStockphoto

Taglia sempre con i capelli asciutti

Sembra molto più facile tagliare i capelli quando sono bagnati, ma otterrai un risultato decisamente migliore tagliando i capelli quando sono asciutti. Questo è particolarmente vero se hai i capelli ricci o a cavatappi. I tuoi capelli non solo appaiono completamente diversi quando sono bagnati, ma sono anche diversi in quanto a struttura. Con i capelli bagnati, la forma del tuo riccio è irregolare e i tuoi capelli sembreranno anche un po’ più lunghi dandoti una falsa impressione della loro reale lunghezza. Taglia sempre i capelli quando sono asciutti in modo da poter valutare meglio il risultato man mano che procedi con il taglio.

Padroneggia la tecnica del taglio

I parrucchieri impiegano anni per imparare a realizzare tagli sempre più precisi, quindi armati di pazienza. Dividi i capelli in sezioni aiutandoti con le pinze in modo da lavorare solo su una piccola sezione alla volta. Procedi per gradi evitando di tagliare troppo, in questo modo potrai individuare gli errori e correggerli velocemente. Assicurati di avere uno specchio davanti e uno dietro così da poter tenere sotto controllo tutta la testa. Se vivi con qualcuno, chiamalo ogni tanto per controllare anche i capelli dietro la testa.

Le punte spesse e dritte possono far apparire i capelli eccessivamente voluminosi. Il modo più semplice per alleggerire le punte e creare un po’ di movimento è quello di tenere le forbici in verticale e tagliare le punte spuntandole verso l’alto. Non esagerare, una spuntatina qui, una lì, e le punte avranno un aspetto omogeneo e sano.

Se hai i capelli lunghi e desideri scalarli, porta i capelli in avanti, sopra la fronte, e raccoglili in una coda di cavallo sul davanti della testa. Taglia solo le punte dei capelli e poi lascia cadere la coda di cavallo. Un effetto scalato e molto leggero è assicurato.

Mantieni il colore

Ormai, la tinta che hai fatto ai capelli così come anche i colpi di sole, non avranno più un bell’aspetto perché il tempo, i raggi UV e anche lavarsi i capelli possono alterarne il colore. Usa una maschera per capelli da fare a casa una volta alla settimana come Satinique Revitalizing Mask da applicare sui capelli umidi, dopo aver fatto lo shampoo. Restituirà ai capelli naturalezza e vitalità. Formulata con ENERJUVE, insieme a estratto di semi d’uva e olio di semi di Kukui, questa maschera nutriente e idratante aiuterà a restituire lucentezza e intensità al colore sbiadito.

© iStockphoto

Non dimenticare la messa in piega

Puoi permetterti di chiudere un occhio sui ritocchi, visto che non ti farai vedere in pubblico come prima, ma prenderti cura dello styling e usare i prodotti giusti per mantenere i capelli sani e lucenti, ti aiuterà a sentirti al meglio. Uno spruzzo di Spray Tocco Finale SATINIQUE ti aiuterà a domare l’effetto crespo mantenendo i capelli docili e morbidi, mentre una goccia o due di Siero-Olio per capelli SATINIQUE , da distribuire sulle lunghezze fino alle punte, renderà la tua chioma docile al pettine.

Stiamo utilizzando dei cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. I cookie sono dei file memorizzati nel browser e vengono usati dalla maggior parte dei siti web per personalizzare la tua esperienza sul web.

Continuando a usare il nostro sito web senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Accetto